La Polisportiva Arcus di Rimini nasce nel 1978 nell'ambito della parrocchia del Crocifisso. In presenza di ampi spazi frequentati in libertà da numerosi giovani  si è provveduto dapprima ad attrezzare i campi con adeguate strutture per disciplinarne le presenze,  e poi creare delle figure adatte ad educare i giovani  allo sport, con l'intenzione di attirarne altri in gran numero.  Ben presto si realizzarono in loco tornei di calcio e di pallavolo. Il secondo settore conobbe successi al femminile anche in altre strutture e tornei.

ll settore  podistico invece esordisce nel 1979 per offrire un'altra occasione  ai numerosi ragazzi che nel frattempo si erano avvicinati all'ambiente sportivo. Si iniziò partecipando  alle gare locali,  in particolare a quelle che avevano un tenore di non competitività per non dare eccessivi stimoli ai minori e inserire qualcuno di noi a cui andava stretto il solo compito di accompagnatore. In questo modo il gruppo si allargava tanto da creare il presupposto di organizzare una gara in proprio.

A fine anno 1979 l'Arcus entrò nel Consiglio del  Calendario podistico romagnolo e la prima gara non competitiva si tenne il 14 settembre 1980. Dal 1986 le gare si trasformarono in competitive.

Molti campioni arrivarono al successo al Giro della Carletta, ci piace ricordare le tre vittorie di Graziano Calvaresi ed altrettanti successi di Gianluca Borghesi.

 
No images
 
Home La nostra storia

exis

gita sociale 2019

 2 visitatori online